fbpx
Cronaca

Agrigento, “passaggio” ad un latitante: condannato 48enne

Condannato a sei mesi di reclusione un 48enne di Agrigento accusato del reato di “procurata inosservanza di pena”.

L’uomo fu arrestato dai militari dell’Arma dei Carabinieri poiché avrebbe dato un passaggio alla stazione dei bus ad un 35enne latitante già condannato nell’ambito dell’operazione “Capo dei Capi”.

La sentenza è stata emessa dal giudice monocratico del Tribunale della città dei Templi; il pm aveva chiesto una condanna ad un anno e quattro mesi di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.