fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali Spalla

Agrigento ricorda Gian Campione, ambasciatore della canzone siciliana nel mondo

Avverrà giovedì 6 agosto alle ore 18.00 alla presenza del sindaco della città Lillo Firetto, degli artisti agrigentini che gli hanno voluto bene nonché di quanti lo hanno apprezzato per le sue grandi doti artistico/musicali.

Si tratta dell’inaugurazione della via al noto artista Salvatore Campione, in arte Gian Campione. Due targhe, realizzate dall’Accademia di Belle Arti di Agrigento diretta dal prof. Alfredo Prado, verranno apposte nel cuore del centro storico di Agrigento, in quei luoghi dove Gian Campione è nato e vissuto.

“Via Gian Campione Ambasciatore della canzone Siciliana nel mondo” recita una delle targhe che ricorderanno la figura di uno dei figli più illustri di questa terra.

Gian Campione nacque nel 1946 in un quartiere popolare di Agrigento, chiamato ”Beddri Calli” ora ”Piano Ravanusella“. Iniziò a cantare in pubblico, all’età di 9 anni, canzoni del repertorio di musica leggera italiana.
Sposato con Alida D’Angelo e padre di quattro figli: tre gemelle Simona, Claudia, Lorella e di Gabriel Giuseppe.
Nel 1999 la Regione Siciliana gli conferì un attestato di benemerenza come “AMBASCIATORE DELLA CANZONE SICILIANA NEL MONDO”. Si spense il 10 Dicembre 2005.

Giovedì l’inaugurazione con un evento che vedrà partecipi amici e artisti di Gian Campione, un ricordo per non dimenticare uno dei massimi rappresentanti della cultura siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.