fbpx
Cronaca Spalla

Agrigento, rifiuti smaltiti irregolarmente: sequestrato impianto di autodemolizioni

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Agrigento e Palermo, coadiuvati dal personale dell’Arpa e del Libero Consorzio, hanno sequestrato un impianto di autodemolizioni dopo aver accertato presunti reati ambientali.

Gli agenti avrebbero infatti accertato la presenza di materiali di varia natura fra ferro e pneumatici usati non smaltiti in modo regolare, nonché la presenza di olio esausto sversato sul terreno.

L’intera area è stata posta sotto sequestro e messa a disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.