fbpx
Sport

Basket, la Fortitudo Moncada cerca il riscatto a Latina – LE ULTIME NOVITA’

fortitudo1Per la decima giornata di campionato di Serie A2 – Girone Ovest, i biancoazzurri della Fortitudo Moncada Agrigento volano alla volta di Latina per dimenticare la brutta sconfitta rimediata domenica scorsa al PalaMoncada contro Siena.

I ragazzi di coach Franco Ciani sanno bene che in questa stagione i cali di concentrazioni si pagano a caro prezzo e dunque cercheranno di giocare con la massima intensità dal primo all’ultimo minuto. Dopo il brillante avvio di Andrea Saccaggi, sembra infatti che la mancanza “forzata” del playmaker Alessandro Piazza si stia facendo sentire. Una trasferta difficile quella di oggi per la Fortitudo e coach Franco Ciani lo sa bene: “Quella di Latina è per noi una trasferta sicuramente molto importante ed anche delicata e questo per diversi motivi. In primis il valore dei nostri avversari, indiscutibilmente di prima fascia in questo campionato, poi l’ ottimo momento che stanno attraversando se si esclude la partita di Omegna, ed infine il valore che riveste per noi l’ appuntamento dopo la brutta sconfitta rimediata in casa con Siena. Dovremo testare una volta in più la nostra capacità di reazione ad un passo falso – sottolinea il tecnico biancazzurro – ed anche ritrovare quel sentiero tecnico seguendo il quale abbiamo raggiunto buoni risultati in questa complessa prima parte di stagione. La pericolosità – conclude Franco Ciani- perimetrale di Latina, la straordinaria fisicità dei loro lunghi, la verticalità di Mosley ed il sistema di gioco di uno dei tecnici più vincenti di questi ultimi anni rappresentano i nodi da sciogliere in questa occasione“.

In casa latina il vice allenatore nerazzurro coach Giuseppe Di Manno, sul sito ufficiale, evidenzia le caratteristiche della Fortitudo: “In virtù dell’assenza del playmaker titolare Piazza, il ruolo è egregiamente ricoperto da Saccaggi, che con 17 punti di media risulta essere il miglior realizzatore della squadra. Al fianco del confermato Marco Evangelisti notevole tiratore dall’arco (13 punti di media) il ruolo di ala titolare è ricoperto da Kelvin Martin, che viaggia a oltre 16 punti e 6 rimbalzi di media a partita. L’ala forte è Albano Chiarastella, veterano del gruppo e perno fondamentale per gli equilibri della squadra. L’altro straniero è stato scelto nel pitturato, con i 206 cm del rookie Scott Eatherton (classe ’91, con mano educata anche da fuori) proveniente dagli Huskies, nella Northeastern University. Al gruppo dei confermati vanno aggiunti anche Vai e De Laurentis, che completano le rotazioni negli esterni il primo, e nei lunghi il secondo“. “Agrigento – continua Di Manno sul sito Latina Basket – è una squadra molto solida e ha ampiamente dimostrato di saper vincere in trasferta con 3 vittorie su 4 partite lontano dal PalaMoncada. Faremo del nostro meglio per mantenere la nostra imbattibilità casalinga, ma in una situazione di assoluta emergenza avremo bisogno ancora di più del nostro caloroso pubblico“.

Alle ore 18 al PalaBianchini verrà alzata la palla a due per la sfida tra la Benacquista Assicurazioni Latina Basket e la Fortitudo Moncada Agrigento. Diretta streaming sul canale LNP TV Pass.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.