fbpx
Regioni ed Enti Locali

Carenza medici nei Pronto Soccorso: l’Asp di Agrigento tenta nuovamente il reclutamento

Pronto Soccorso degli ospedali agrigentini carenti di personale medico.

Ecco che, nonostante fossero stati banditi, già in precedenza, dei concorsi, non si sarebbe ottenuto l’effetto sperato visto che le sedute sarebbero andate deserte. Che in Sicilia non vi siano giovani medici con la voglia di lavorare? Il problema potrebbe essere, invece, ricercato nel tipo di contratto di lavoro che verrebbe offerto. Si tratta di un contratto a tempo determinato, della durata di sei mesi al massimo che avrebbe come clausola quello di poter essere risolto anche prima del tempo stabilito qualora l’Assessorato Regionale alla Sanità, procedesse all’assunzione a tempo indeterminato di personale.

Ma l’Asp di Agrigento non demorde e ritenta a bandire nuovamente l’avviso pubblico sperando, stavolta, di essere più fortunata! Nel frattempo l’utenza dei vari Pronto Soccorso, dovrà accontentarsi di attendere ore prima di essere presa sotto “l’ala protettrice” delle cure mediche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.