fbpx
Cronaca Spalla

Controlli a tappeto nell’agrigentino, trovato televisore rubato e allaccio abusivo in un’abitazione: arrestata una 50enne

Non si arrestano i controlli serrati del territorio agrigentino.

Questa volta,i poliziotti del commissariato di Canicattì assieme a quelli del reparto Prevenzione crimine di Palermo e alla Squadra Mobile di Agrigento, hanno “passato al setaccio Canicattì. Diversi i mezzi controllati, le multe elevate per violazione del codice della strada o per mancata presenza di assicurazione dei mezzi; tanti gli esercizi commerciali in cui hanno fatto visita gli agenti così come le perquisizioni effettuati in casa di volti noti alle forze dell’ordine stesse. Tra questi controlli, spicca senza dubbio quello dell’abitazione di una 50enne del luogo all’interno della quale è stato trovato un televisore al Led, risultato rubato.

Ma non è tutto, quella casa veniva alimentata, dal punto di vista elettrico e idrico, grazie ad allacci abusivi. Per la donna scattata la denuncia alla Procura della Repubblica per ricettazione furto aggravato. La 50enne è stata così posta ai domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.