fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Crollo del viadotto Verdura, assolti tecnici Anas

ponte verduraAssolti due tecnici dell’Anas per la vicenda del crollo del viadotto Verdura. La Corte di Appello ha infatti ribaltato la sentenza di condanna di primo grado che aveva inflitto la condanna a tre mesi e sedici giorni di reclusione per il capo cantiere addetto alla sorveglianza del tratto interessato della statale 115 e per il capo del nucleo manutenzione.

Il viadotto, come si ricorderà, subì il cedimento di una porzione il 2 febbraio del 2013; per l’accusa i due indagati non avrebbero effettuato i dovuti controlli per accertare il deterioramento del cavalcavia. Di parere opposto la tesi difensiva secondo cui la responsabilità dei due tecnici non era sul viadotto, bensì sulla statale 115.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.