fbpx
Cronaca

Fermati 3 presunti scafisti per lo sbarco di migranti del 16 gennaio

barcone_immigratiLa Polizia di Stato e la Guardia di Finanza di Catania, con la collaborazione della Guardia Costiera, hanno posto in stato di fermo di indiziato di delitto tre sedicenti cittadini stranieri, di nazionalità gambiana,

guineana e ciadiana, per il reato di favoreggiamento all’immigrazione clandestina, in relazione allo sbarco di 246 migranti e un cadavere presso il Porto di Catania lo scorso 16 gennaio, a bordo dell’unità della Capitaneria di Porto “Dattilo CP 940”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.