fbpx
Politica Spalla

Licata, Antonio Pira nuovo assessore comunale

Nel pomeriggio di oggi il Sindaco Giuseppe Galanti, a seguito delle dimissioni presentate dall’ex assessore Salvatore Lombardo, ha provveduto a reintegrare la Giunta, chiamando a fare parte dell’esecutivo con la nomina del neo assessore Antonio Pira.

Avendo già prestato giuramento, il neo assessore è già nel pieno delle sue funzioni. A breve il Sindaco, provvederà a conferire le deleghe all’assess. Pira.

“Sono molto onorato di questa fiducia da parte del Sindaco, di tutti i consiglieri comunali di maggioranza e di tutto il gruppo che ha convogliato su di me tutta la loro fiducia – sono le testuali parole del neo componente della Giunta comunale – dopo che l’eccellente assessore Lombardo, per motivi personali, ha dovuto rallentare. Infatti, si tratta di un rallentamento non di un’uscita di scena. Io sono solo la punta di questo gruppo di uomini e donne che, con coraggio e spirito di sacrificio, ci stanno mettendo tutto quanto necessario per far riemergere una città sprofondata da anni in un baratro senza fine. Ancor prima della campagna elettorale sapevamo delle enormi difficoltà dell’ente, ma non credevo fosse una struttura così collassata a 360°. Da subito mi confronterò con l’ex assessore Lombardo e il Sindaco. Subito dopo incontrerò i dirigenti dei dipartimenti dei quali mi verrà assegnata la delega e insieme tracceremo il percorso da fare.
Cercherò di coinvolgere tutto il tessuto economico e produttivo del paese, cercherò di coinvolgere tutta la città. Spero, e sono sicuro – conclude l’assess. Pira- di trovare la massima disponibilità, convinto di poter fare affidamento sull’orgoglio della mia città. Una cosa è certa: per riemergere serve l’aiuto di tutti”.

Con la sostituzione dei due assessori, pertanto, la Giunta comunale adesso risulta composta dal Sindaco Giuseppe Galanti e dagli assessori Antonio Vincenti, Laura Termini, Giuseppe Ripellino, Domenico Raneri e Antonio Pira.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.