fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Licata, cassonetti dei rifiuti a fuoco: individuato il presunto responsabile

I militari dell’Arma dei Carabinieri di Licata hanno denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento il presunto autore degli incendi ai cassonetti della spazzatura avvenuti negli ultimi giorni in diverse zone della città.

Le indagini condotte dai Carabinieri ha permesso, dopo alcuni appostamenti, di individuare il presunto responsabile, un 52enne disoccupato e incensurato, che ora dovrà rispondere dell’ipotesi di reato di danneggiamento aggravato.

I continui roghi avevano messo in allarme l’intera comunità con il Sindaco che aveva chiesto al Prefetto di Agrigento un tavolo tecnico per l’ordine e la sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.