fbpx
Cronaca

Morte Michele Sanfilippo: Palma di Montechiaro a lutto per il parapendista

sanfilippoUn paese incredulo, basito, addolorato quello di Palma di Montechiaro.

Purtroppo per Michele Sanfilippo, non c’è stato nulla da fare. L’imprenditore 40enne, morto a causa della sua passione per il parapendio, era molto amato nel suo paese. Erano previsti due importanti eventi nella città del Gattopardo: il 25esimo anniversario di sacerdozio di padre Luigi Lo Mascolo e la manifestazione musicale a palazzo degli Scolpi, eventi che, si terranno ugualmente ma in tono decisamente minore e saranno dedicati allo stesso Sanfilippo. Intanto, il neo sindaco Stefano Castellino, sta predisponendo un’ordinanza per dichiarare il lutto cittadino il giorno delle esequie del parapendista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.