fbpx
Cronaca

Non versa assegno di mantenimento alla moglie: assolto 67enne dell’agrigentino

Era stato accusato dalla moglie di non avere più versato l’assegno di mantenimento stabilito in seguito alla separazione.

Ma un 67enne di Casteltermini, sarebbe stato assolto “perché il fatto non sussiste”. Quei 300 euro, non sarebbero stati più corrisposti all’ex moglie perché l’uomo, ex dipendente delle poste, avrebbe chiesto il pensionamento anticipato salvo poi trovarsi “incastrato” nell’entrata in vigore della legge Fornero, e quindi senza pensione alcuna.

Uno stato di indigenza che, dunque non avrebbe più permesso la cessione dell’assegno all’ex moglie che, stando alla sentenza, dovrà farsene una ragione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.