fbpx
Cronaca

Palma di Montechiaro: arrestato marocchino per ricettazione e combustione illecita di rifiuti

arrestoA Palma di Montechiaro, in località “Mandranova”, militari della locale stazione Carabinieri traevano in arresto in flagranza di reato El Kobbi Mohammed, nato in Marocco e residente a Palma di Montechiaro, celibe, nullafacente, con precedenti di polizia, poiché resosi responsabile del reato di ricettazione e combustione illecita di rifiuti.

Nella fattispecie i militari operanti, nel corso di servizio di controllo del territorio, sorprendevano El Kobbi Mohammed mentre era intento a bruciare la guaina in plastica di cavi elettrici in rame, per un peso complessivo di kg. 100, di cui non era in grado di indicarne la provenienza. Cavi posti sotto sequestro ed affidati in custodia a ditta convenzionata.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva accompagnato presso la propria abitazioni, in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.