fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Piantagione di marijuana nel licatese: domiciliari per il 23enne arrestato

marijuana plants

Resta agli arresti il giovane ventitreenne arrestato dopo che i Carabinieri della compagnia di Licata hanno scoperto nei giorni scorsi una maxi piantagione di marijuana. lungo la strada per Riesi.

Per il ragazzo sono scattati i domiciliari dopo la decisione del gip del Tribunale di Agrigento, Alfonso Malato. Come si ricorderà, erano state circa 800 le piante di marijuana “Cannabis Indica” scoperte dai militari dell’Arma, del peso complessivo di 6 quintali, perfettamente fiorita ed in ottimo stato di vegetazione, avente un’altezza variabile dai 50 ai 100 centimetri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.