fbpx
Cronaca Spalla

Porto Empedocle, perseguita e minaccia ex compagna: processo alle fasi finali per 58enne

Avrebbe perseguita la ex compagna minacciandola di pubblicare delle foto intime su siti pornografici.

E’ alle fasi finali il processo nei confronti di un 58enne empedoclino che, non accettando probabilmente la fine della relazione amorosa, è finito nei guai con l’accusa di stalking.

Per l’uomo, inizialmente, fu disposto il divieto di avvicinamento nei confronti della donna che sarebbe stata invasa da messaggi, telefonate e persino pedinamenti; misura che poi fu aggravata dal gip del Tribunale di Agrigento che dispose il divieto di dimora nel comune di Porto Empedocle.

Il prossimo 15 gennaio si chiuderà infatti l’istruttoria dibattimentale con l’audizione del perito che ha trascritto alcune intercettazioni; poi sarà la volta della requisitoria del pubblico ministero e le arringhe di parte civile e difesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.