fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali Spalla

Presentata la tappa agrigentina del tour “A modo mio”: il 12 novembre al Teatro Pirandello

È in programma venerdì 12 novembre alle ore 20:30 al teatro Pirandello di Agrigento l’evento “A Modo mio” promosso dall’associazione La Casa del Musicista.

Si tratta della quarta tappa del tour che l’associazione sta portando in giro per la Sicilia per promuovere la propria mission e far conoscere 13 giovani talenti siciliani.

Dopo Ragusa, Palermo e Trapani in programma venerdì 5 novembre, l’evento approda al teatro Pirandello di Agrigento.

“L’accoglienza riservataci oggi da tanti amici che incuriositi sono venuti a seguire la conferenza, spiega il presidente dell’associazione Luciano Fumia, ci fa guardare con ottimismo all’appuntamento del 12 novembre. Contiamo nel calore della città di Agrigento e auspichiamo di poter replicare il successo registrato nelle tappe precedenti.”

Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento hanno preso parte Luciano Fumia, presidente dell’associazione La casa del musicista, Valeria Asquini, presidente dell’Azienda Speciale Messina Social City ed il sindaco di Messina Cateno De Luca nelle vesti di ambasciatore dell’associazione.

Proprio De luca ha ancora una volta evidenziato come tutta l’azione dell’associazione sia mirata a valorizzare i giovani talenti siciliani e soprattutto a realizzare una struttura che possa garantire a chi ama fare musica servizi, maestranze e punti di riferimento per uscire dall’isolamento in cui purtroppo troppi giovani si ritrovano nel momento in cui scelgono di fare musica.

“L’associazione, ha spiegato De Luca, lavora per realizzare in Sicilia una struttura che si ispira al CET, il Centro Europeo di Toscolano fondato nel 1992 da Mogol, con lo scopo di valorizzare e qualificare principalmente nuovi professionisti della musica pop. Proprio per questa ragione, ha proseguito De luca, nelle scorse settimane ci siamo recati al Cet e abbiamo incontrato il maestro Mogol.”

“L’obiettivo, ha aggiunto Fumia, è ambizioso ma speriamo grazie anche alla presenza di Cateno De Luca nelle vesti di ambasciatore dell’assoociazione e di cantautore di riuscire a creare curiosità e interesse intorno al nostro progetto.”

Protagonisti di questo tour sono i tredici giovani artisti siciliani, selezionati nel corso delle audizioni, che si sono svolte a Messina lo scorso mese di settembre, dalla cantautrice Grazia Di Michele e dal critico musicale Red Ronnie.

Per la tappa di Trapani a salire sul palco tra le giovani proposte selezionate saranno David Coppari e Ilenia Scuderi.

Special Guest Cateno De Luca e i Peter Pan con il loro cd “Stati d’Animo”, una raccolta di dieci brani che sintetizza l’intrecciarsi di accadimenti autobiografici e storie – confessioni che Cateno De Luca ha fatto proprie mediante il racconto della gente che si è rivolta a lui per un conforto ed un consiglio nel suo ruolo di sindaco in tutti questi anni.

Nel corso della conferenza stampa è stato anche anticipato il progetto “Musica senza Barriere” che l’associazione La Casa del Musicista sta programmando in collaborazione con l’azienda dell’Azienda Speciale Messina Social City.

“Ancora una volta, ha affermato Valeria Asquini, la musica diventa uno strumento per contrastare la discriminazione e l’intolleranza. L’azienda speciale Messina Social city ha accettato questa ennesima sfida credendo fermamente che è possibile lavorare insieme per abbattere le barriere che impediscono a tanti, troppi ancora oggi di potersi esprimere. Abbiamo dunque immaginato di coinvolgere le associazioni presenti sul territorio in un progetto che le veda protagoniste e che possa rappresentare non soltanto l’occasione per far conoscere il loro operato ma anche e soprattutto una opportunità di condivisione, consapevolezza e crescita”.

La tappa di Agrigento è in programma venerdì 12 novembre alle ore 20:30 presso il Teatro Pirandello. I biglietti sono in vendita nei circuiti Ticketone e l’incasso è destinato a finanziare la realizzazione della Casa del Musicista e promuovere i giovani talenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.