fbpx
Apertura Cronaca

Ribera, 20enne aggredito e rapinato: scattano tre arresti domiciliari

Arresti domiciliari per tre giovani accusati di avere aggredito e rapinato un 20enne che era appena uscito da un pub a Ribera. I tre, due riberesi ed un tunisino residente nella città crispina, sono finiti ai domiciliari dopo l’ordinanza cautelare firmata dal gip del Tribunale di Sciacca seguito della richiesta del pm.

Secondo la ricostruzione dei fatti, i tre avrebbero notato la giovane vittima all’interno del locale mentre stava per pagare una consumazione; sarebbe stato il giovane di origine tunisina a minacciare il 20enne di farsi consegnare il denaro. Da lì sarebbe nata una aggressione che avrebbe portato al ferimento della vittima.

Dopo la denuncia, i militari dell’Arma dei Carabinieri hanno arrestato i presunti responsabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.