fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Rubato intimo da un negozio di un centro commerciale: condannato agrigentino

Erano finiti a processo con l’accusa di avere rubato alcuni prodotti di abbigliamento intimo in un centro commerciale di Palermo. Si tratta di due agrigentini, uno dei quali è stato condannato dal giudice monocratico del Tribunale di Palermo a un mese di reclusione e cento euro di multa.

L’altro, invece, è stato assolto per particolare tenuità del fatto. I due, secondo l’accusa, avrebbero sottratto dell’intimo in un negozio del centro commerciale palermitano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.