fbpx
Cronaca

Si arricchisce la lista nera delle demolizioni a Licata: altre 20 le case da abbattere

ruspe 1Nonostante le proteste, i sabotaggi delle ruspe, l’occupazione del palazzo di città, ecco che l’elenco degli edifici da abbatte a Licata, si allunga inesorabilmente.

Da quanto si apprende dalle colonne del quotidiano “Il giornale di Sicilia”, la Procura della Repubblica, nella persona di Renato Di Natale e Ignazio Fonzo, avrebbe inquadrato altre abitazioni, costruite lungo il litorale licatese, con la solita modalità abusiva. In conseguenza a questo, la stessa Procura, ha intimato al comune l’abbattimento di altre 20 abitazioni.

Al dipartimento Urbanistica e Lavori Pubblici, l’ingrato compito di notificare ai proprietari il prossimo abbattimento delle loro abitazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.