fbpx
Apertura Cronaca

Traffico di droga nell’agrigentino sotto l’egida di Cosa Nostra: chiesta condanna per 7 soggetti

Chiesta la condanna in Appello per sette soggetti coinvolti nell’operazione denominata “Hardom 2” e assolti in primo grado dalle accuse di traffico di sostanze stupefacenti con l’aggravante di aver favorito Cosa Nostra.

Le richieste di condanna da parte del procuratore generale di Palermo, Rita Fulantelli, vanno da sedici anni ad otto di reclusione.

I sette imputati, secondo l’accusa sono ritenuti vicini o organici alla famiglia mafiosa di Porto Empedocle. Si torna in aula il prossimo 17 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.