fbpx
Cronaca

Accusato di aver “gestito” violenze sessuali di gruppo ai danni dell’ex compagna. Chiesta condanna per un 40enne dell’agrigentino

leggeE’ alle battute finali il processo che vede come imputato un 40enne di Sciacca accusato dall’ex convivente di averla costretta ad avere rapporti sessuali con lui ed altri due soggetti.

La donna ha anche puntato il dito contro l’ex compagno perché quest’ultimo l’avrebbe obbligata a compiere una rapina ai danni di una tabaccheria. La pubblica accusa avrebbe chiesto per l’uomo la condanna a 12 anni e 3 mesi di reclusione oltre che un risarcimento danni per la presunta vittima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.