fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Agrigentini vittime di truffe e frodi informatiche: registrati nuovi casi

Si registrano ancora denunce di agrigentini vittime di truffe o frodi informatiche. Nelle ultime ore altri due casi di soggetti che si sono visti addebitare sulle loro carte di credito importi per acquisti mai effettuati.

Nel primo caso sarebbero stati 80 euro, mentre ad un altro agrigentino sarebbe stata prelevata la somma di 50 euro. Sono stati gli agenti della caserma “Anghelone” di via Crispi a raccogliere le denunce e trasferirle ai colleghi della Polizia Postale per cercare di identificare i responsabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.