fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, accusato di ricettazione: condanna a 8 mesi per 26enne

Arriva la condanna a otto mesi di reclusione per un giovane 26enne di Agrigento accusato di ricettazione e falso materiale.

L’uomo, secondo l’accusa, fu sorpreso con un minorenne con alcuni pezzi di ricambio di scooter, risultati poi essere rubati.

A “beccare” il giovane furono gli agenti della Polizia nel maggio del 2017 dopo un controllo effettuato nei pressi di una stradella sotto il viadotto Morandi di Agrigento.

I controlli hanno permesso di rinvenire alcuni pezzi di mezzi a due ruote risultati rubati. Il pm aveva chiesto per il 26enne la condanna a 9 mesi di reclusione, mentre la difesa ne aveva chiesto l’assoluzione sostenendo che non vi sarebbe stata prova della provenienza dei pezzi di ricambio e dunque la riconducibilità con quelli rubati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.