fbpx
Cultura

Aperitivo in musica a San Pietro, tutto pronto per il vernissage della mostra di Eduardo Cicala

Venerdì 9 agosto alle ore 18.30 si svolgerà allo Spazio Temenos il vernissage della mostra fotografica di Eduardo Cicala dal titolo “Il Giardino della Kolymbethra…Il prezioso valore della bellezza”.

Un evento sensoriale che unirà la fotografia, al gusto e alla musica e che si chiuderà con un aperitivo al tramonto tra i calici di vino CVA e la performance di due eccezionali artisti. La voce di Eleonora Tabbì accompagnata dalle suggestive note del violoncellista Mauro Cottone, riserverà al pubblico un repertorio con le più belle canzoni siciliane con brani di Rosa Balistreri, Franco Battiato, Ignazio Buttitta e molti altri.

La personale di Cicala è tratta dall’omonimo progetto editoriale che proprio in quest’occasione verrà presentato alla città da Giuseppe Lo Pilato, direttore del Giardino Kolymbethra, e da Beniamino Biondi, direttore artistico degli eventi culturali del Giardino. La mostra documenta le bellezze naturali del Giardino, l’opera dei giardinieri, l’accurato lavoro di cura del paesaggio. Un evento che celebra il ventesimo anniversario del Giardino della Kolymbethra, entrato a far parte del FAI ufficialmente nel 1999.

All’inaugurazione interverranno Lillo Firetto, sindaco di Agrigento; Bernardo Agrò, presidente del Parco Valle dei Templi; Roberto Sciarratta, direttore del Parco; Giuseppe Taibi, presidente Fai Sicilia; Vittorio Nocera, Capo Delegazione Fai di Agrigento. La mostra nasce dalla collaborazione di Spazio Temenos con FAI – Giardino della Kolymbethra e associazione culturale “Sikana – Progetti d’arte” ed è supportata da Delegazione FAI di Agrigento, MUDIA, Parco Valle dei Templi e Accademia di Belle Arti “Michelangelo” di Agrigento. Sarà possibile visitare l’esposizione tutti i giorni dal 9 agosto all’1 settembre 2019 dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 con ingresso gratuito.

Eduardo Cicala, musicista, scrittore e fotografo agrigentino, è da anni impegnato nella ricerca e valorizzazione della cultura siciliana. Con il noto gruppo di musica etnica “I Dioscuri” ha portato in scena opere teatrali nei già prestigiosi teatri di Sicilia. Come autore ha pubblicato svariati volumi, tra gli ultimi si ricordano “La Cattedrale e i suoi tesori” (2015); “Dal Mar Mediterraneo ai Monti Sicani” (2015); “Gli Archi di Pasqua di San Biagio Platani” (2018); “San Calogero il Santo nero” (2018); “Il Parco dei Monti Sicani” (2018). Come fotografo ha collaborato per il Parco Archeologico e Paesaggistico Valle dei Templi di Agrigento. Nel 2017 è stato autore di una “mostra fotografica” dal titolo “Scavi e restauri al Quartiere Ellenistico Romano” allestita presso la “Casa Barbadoro” nella Valle dei Templi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.