fbpx
Cronaca Spalla

“Armi incustodite”: assolto 59enne di Palma di Montechiaro

Assolto un 59enne originario di Palma di Montechiaro accusato di avere posto delle armi legalmente detenute, una pistola e un fucile, senza custodia e disposti sopra un armadio.

Il giudice del Tribunale di Agrigento ha infatti accolto le tesi difensive dell’avvocatessa Daniela Posante. I fatti avvennero nel marzo del 2016 quando i militari dell’Arma dei Carabinieri durante un controllo scaturito da una denuncia per minacce e lesioni, avevano notato le armi sopra l’armadio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.