fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Canicattì, evade dai domiciliari per il caldo: nei guai 26enne

Sarebbe stata beccata a passeggiare liberamente per le vie del centro città, a Canicattì, nonostante gli arresti domiciliari.

A finire nei guai una giovane 26enne che è stata arrestata dai poliziotti del Commissariato di Polizia di Canicattì per l’ipotesi di reato di evasione. La donna, secondo la ricostruzione dei fatti, avrebbe riferito di essersi allontanata da casa per le alte temperature.

Una “boccata d’aria” che le è costata cara poiché quella uscita non era stata autorizzata. Su disposizione del magistrato di turno, la donna è stata posta nuovamente ai domiciliari dopo la convalida degli arresti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.