fbpx
Cronaca Spalla

Canicattì, furgone rubato, scatta l’inseguimento: è caccia al malvivente

Inseguimento a Canicattì da parte dei poliziotti del locale Commissariato di Polizia dopo il furto di un furgone.

Il furto è avvenuto ai danni di una impresa edile; la scoperta è stata fatta dai poliziotti dopo che al mezzo, durante un normale controllo, era stato intimato l’alt. Il conducente dopo essersi fermato, sarebbe improvvisamente ripartito facendo così scattare l’inseguimento.

Una corsa folle fermata poi da un violento impatto con delle auto in sosta che hanno costretto il conducente ad abbandonare il veicolo per darsi alla fuga.

L’uomo avrebbe così fatto perdere le sue tracce. Dopo gli accertamenti, la scoperta che il mezzo era stato rubato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.