fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Canicattì, tenta il suicidio assumendo farmaci e alcol: soccorso 36enne

Un giovane 36enne è stato soccorso dai medici dell’Ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì dopo il tempestivo, e provvidenziale, intervento dei poliziotti allertati dal fratello di quest’ultimo.

Secondo la ricostruzione dei fatti, il 36enne avrebbe manifestato intenzioni suicide. Grazie alla segnalazione del fratello, l’arrivo dei poliziotti ha permesso di far scattare i soccorsi. Il giovane avrebbe infatti assunto un farmaco un farmaco per controllare la sindrome di astinenza da alcol etilico, accompagnandolo però con dell’alcol.

 Trasferito al locale nosocomio, il giovane 36enne è stato ricoverato in prognosi riservata.