fbpx
Cronaca Spalla

Consegna pane a domicilio a Porto Empedocle, sequestro merce e multe per un commerciante

E’ guerra aperta ai commercianti di pane “porta a porta” a Porto Empedocle.

Fermato un altro “fattorino” dalla Polizia Municipale della città marinara. Per il conducente scattata una esosissima multa per trasporto di pane e prodotti da forno, così come accertato dagli ispettori sanitari dell’Asl, non idonei al consumo umano. Oltre alla sanzione sequestrati dunque più di sessanta chili di merce, ottenuta con materie prime non tracciabili né tantomeno, confezionata, così come norme igieniche impongono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.