fbpx
Cronaca

Porto Empedocle, vendeva pesce privo di autorizzazione: sanzionato ambulante

Avrebbe venduto pesce con il suo mezzo privo di autorizzazione al trasporto di generi alimentari.

Per tale ragione un 23enne è stato sanzionato con ben 4500 euro di multa. E’ accaduto a Porto Empedocle, luogo in cui i Carabinieri avrebbero sorpreso il giovane ambulante con il suo mezzo carico di pesce non tracciabile. Elevata la multa, sarebbero stati anche sequestrati ben 120 chili di pesce destinati alla distruzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.