fbpx
Cronaca

Droga: scoperta mega piantagione di marijuana nell’agrigentino, nei guai un 38enne

poliziaUna vera e propria piantagione con tanto di serre e luoghi deputati all’essiccazione di cannabis indica. Colpo grosso quello fatto dalla polizia a Licata e degli agenti della Squadra Mobile di Agrigento.

Colto in flagranza di reato un 38enne della città marinara. Sarebbero state 11 le serre scoperte a orma di tunnel, ben 2600 chili le piante sequestrate di cui 46,5 chili quelle già poste ad essiccare.

La Polizia ha fatti irruzione in contrada Rosa Marina nel terreno nella disponibilità di Giuseppe Cannella, sorpreso in fase di coltivazione.

Il sequestro, per la quantità e qualità della cannabis prelevata, è uno dei più importanti effettuati nell’Isola e metterà in moto complesse indagini volte ad identificare la rete dei soggetti distributori dello stupefacente legati al Cannella. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.