fbpx
Cronaca

Furto di apparecchiature e incendio: assolti due agrigentini

Assolti “per non aver commesso il fatto”. Due agrigentini di 30 e 42 anni sono stati assolti dal Tribunale di Caltanissetta dopo essere finiti nei guai con l’accusa di aver incendiato un fuoristrada e un’auto, nonché del furto di alcune apparecchiature che si trovavano a bordo di uno dei veicoli.

I fatti si sarebbero verificati a Marianopoli nel nisseno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.