fbpx
Cronaca

Furto di Rame nell’agrigentino: trovati in casa di un pregiudicato mezza tonnellata di “oro rosso”

Avrebbe nascosto circa mezza tonnellata di rame dietro un congelatore non funzionante ed un’intercapedine, si tratta di un pregiudicato di 34 anni.

I Carabinieri, avvalendosi di una fonte confidenziale che indicava l’ingente quantitativo di “oro rosso” nell’abitazione dell’empedoclino, sarebbero andati a colpo sicuro. Coinvolti, in questa storia, anche un 29enne di Cattolica Eraclea, ed un 15enne di nazionalità rumena.

Arrestati per ricettazione, sarà adesso compito del Giudice per le indagini preliminari, convalidare il provvedimento dei militari dell’arma ed applicare l’eventuale misura cautelare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.