fbpx
Cronaca

Licata: marito trova moglie morta in una pozza di sangue

carabinieriUna terribile scoperta è stata fatta da un uomo di Licata, che, rientrando a casa, avrebbe trovato il cadavere della moglie riverso a terra in un mare di sangue.

Secondo una prima ricostruzione fatta dalle forze dell’oordine intervenute, vista la mancata presenza di segni di effrazione o violenza sul corpo della donna, si propenderebbe per il suicidio. La donna, con un coltello da cucina, si sarebbe auto trafitta l’addome più volte per poi morire dissanguata.

Per chiarire ulteriormente la reale dinamica di ciò che è accaduto, il pm, avrebbe disposto l’esame autoptico sulla donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.