fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Morto per infarto addominale: nominato il nuovo giudice dell’udienza preliminare

tribunale agrigentoSarà Alessandra Vella il Gup del Tribunale di Agrigento che dovrà decidere se rinviare, o meno, a giudizio i quattro medici dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dopo l’inchiesta nata dalla morte di un 48enne di Palma di Montechiaro, deceduto lo scorso 26 maggio a causa di un infarto addominale.

Le indagini, come si ricorderà, furono avviate dopo l’esposto presentato dai familiari della vittima. La Procura della Repubblica, dopo una consulenza, chiese il rinvio a giudizio, sostenendo che sarebbe stato possibile diagnosticare in tempo l’infarto addominale. 

I medici hanno invece sostenuto che il quadro clinico o strumentale non aveva registrato alcun indizio particolare che potesse dare una diagnosi di infarto addominale.

Il nuovo Gup, come riportato dal quotidiano “La Sicilia” è cambiato dopo che il giudice Alfonso Malato aveva dichiarato di astenersi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.