fbpx
Cronaca

Palma di Montechiaro, avrebbe perseguitato una donna: scattano i domiciliari

Sarebbe accusato di atti persecutori nei confronti di una donna 50enne di Palma di Montechiaro. Per questo un uomo di 68 anni è stato posto agli arresti domiciliari come inasprimento della misura applicata nei sui confronti che prevedeva il divieto di avvicinamento.

L’uomo, secondo l’accusa, si sarebbe infatti fatto vedere nei pressi di un distributore di benzina presso il quale la donna stava facendo rifornimento. Le indagini, come si ricorderà, partirono dopo la denuncia della 50enne ai Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.