fbpx
Cronaca

Raggirava anziani e li derubava: agrigentina arrestata nel catanese

arrestoUna donna originaria di Agrigento, Giuseppa Crescimone di 66 anni, ma residente a Belpasso nel catanese è stata arrestata dai Carabinieri di Calatabiano con l’accusa di avere raggirato alcune anziane della zona fingendo loro di essere una addetta alle pulizie o una collaboratrice del medico di famiglia.

Con questo raggiro si introduceva nelle abitazioni delle povere anziane e le derubava. Un bottino di circa 600 euro e alcuni assegni bancari sarebbe riuscita ad impossessarsi fino all’arrivo dei militari dell’Arma che in esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Catania, su richiesta della Procura etnea, ha posto fine ai furti.

La donna è stata arrestata e condotta al carcere di Catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.