fbpx
Cronaca

Rubano cellulare ad un’anziana e la minacciano: condannati due giovani dell’agrigentino

4 e 7 mesi di reclusione. E’ la condanna inflitta dai giudici del Tribunale di Sciacca rispettivamente ad un uomo di 25 anni e ad una donna di 24 di Montevago. 

Quest’ultima, donna di servizio presso un’anziana donna, avrebbe trafugato alla sua datrice di lavoro, un telefono cellulare. L’uomo invece avrebbe minacciato l’anziana che se avesse sporto denuncia alle forze dell’ordine, le avrebbe fatto del male fisicamente. L’anziana, non temendo il balordo, avrebbe raccontato tutto facendo processare i due vigliacchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.