fbpx
Cronaca Spalla

Canicattì, trovato in possesso di un cellulare risultato rubato: nei guai un 40enne

Finisce nei guai un giovane quarantenne di Canicattì dopo essere stato trovato in possesso di un telefono cellulare risultato rubato. 

Sono stati i poliziotti del locale commissariato a denunciare alla Procura della Repubblica di Agrigento l’uomo per l’ipotesi di reato di ricettazione.

Il telefono risulterebbe essere uno degli oggetti prelevati da alcuni ladri che entrarono in azione circa un mese addietro in un appartamento a Canicattì. Dopo le indagini da parte dei poliziotti, il ritrovamento del dispositivo mobile riconducibile all’utilizzo dell’uomo che non avrebbe fornito alcune giustificazioni sul possesso del cellulare.

Indagini sono in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.