fbpx
Speciale Elezioni

Elezioni Regionali, otto gli agrigentini all’Ars

ars sala giallaSaranno ben otto su settanta gli agrigentini che varcheranno Palazzo dei Normanni dopo le elezioni che ieri ha consegnato la guida della Sicilia a Nello Musumeci.

La ripartizione dei seggi in provincia di Agrigento ha infatti “consegnato” ai popolari e autonomisti di Idea Sicilia un posto con l’elezione del licatese Carmelo Pullara; due posti al Movimento 5 Stelle con l’elezione dell’uscente Matteo Mangiacavallo e del favarese Giovanni Di Caro; un posto al Partito Democratico con il grande risultato del giovane saccense Michele Catanzaro; Rete Democratica – UDC vede la rielezione dell’uscente Margherita La Rocca Ruvolo; Forza Italia entra con il parlamentare nazionale Riccardo Gallo.

Altri due “posti” andranno invece agli agrigentini Roberto Di Mauro (arrivato secondo nella lista Idea Sicilia ndr) e all’esponente di #DiventeràBellissima, la ravanusana Giusi Savarino in virtù dell’inserimento dei loro nomi nel cosiddetto “listino” del presidente, grazie all’elezione di Nello Musumeci a presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.