fbpx
Cronaca Spalla

Favara, omicidio Contrino: rinvio a giudizio per 80enne

Rinvio a giudizio per un ottantenne di Favara accusato dell’omicidio del 73enne Baldassere Contrino avvenuto lo scorso 2 luglio a colpi di pistola.

L’udienza si terrà il prossimo 18 giugno davanti al gup del Tribunale di Agrigento Stefano Zammuto. L’accusa è di omicidio volontario premeditato, con l’aggravante di futili motivi, nonché detenzione illegale d’arma da fuoco.

Come si ricorderà, l’omicidio avvenne in contrada Caltafaraci, fra Agrigento e Favara dopo alcuni litigi per contrasti.

L’autore del delitto, reo confesso, si trova dallo scorso 12 dicembre agli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico.

I familiari della vittima si costituiranno parte civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.