fbpx
Cronaca

Rapina nell’agrigentino: uomo viene bloccato e disarmato dai passanti

porto sciaccaNon si sa bene cosa abbia fatto scattare ad un 32enne di Sciacca la “corda criminale”, fatto sta che Mirko Costanza, questo il nome del giovane, ieri in pieno giorno e in pieno centro si è presentato davanti ai proprietari di un bar armato di coltello.

L’uomo ha intimato i due coniugi di consegnare l’incasso, ma il colpo non sarebbe andato a buon fine visto che le urla all’interno dell’esercizio commerciale avrebbero attratto l’attenzione dei passanti che sono accorsi immobilizzando Costanza per disarmarlo.

Il 32enne, che è stato tradotto in carcere, non sarebbe nuovo ad atti di questo genere visto che su di lui gravano precedenti per lesioni personali e minacce. Questa volta però Costanza avrebbe giustificato il gesto compiuto come atto di disperazione per sfamare la figlioletta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.