fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Truffato Presidente di un’Associazione di volontariato di Canicattì: denunciato 32enne

Nella giornata del 1 settembre, la Polizia di Stato denunciava in stato di libertà D.T.R. pugliese classe ’88, con precedenti specifici di polizia, poiché lo stesso lo scorso 23 maggio aveva truffato un uomo, Presidente di un’Associazione di volontariato di Canicattì.
Il raggiro era stato posto in essere sulla la piattaforma “Facebook”; il malcapitato veniva contattato via WEB, tramite messaggi, da un fantomatico venditore di presidi sanitari il quale gli proponeva la vendita di guanti in lattice a prezzi competitivi.
Considerata l’offerta estremamente vantaggiosa questi concordava con il venditore l’acquisto di 550 confezioni per un prezzo totale di Euro 1950,00 ed effettuava un bonifico di Euro 1000,00 , quale acconto, su di un conto corrente, indicato dal truffatore.
Nei giorni successivi, non ricevendo la merce, l’uomo cercava di contattare il venditore su “Facebook”, ma si accorgeva che il profilo era scomparso e dunque si determinava a sporgere denuncia.
Accurate indagini degli uomini del Commissariato di Canicattì, effettuate presso Poste italiane, consentivano di risalire al conto corrente che risultava associato ad una carta postepay evolution e di individuare e denunciare il truffatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.