fbpx
Cronaca

Assolto dall’accusa di corruzione ex sindaco di Licata

angelo graciAssolti in appello l’ex sindaco di Licata, Angelo Graci (in foto), l’ex assessore ai servizi sociali, Tiziana Zirafi, l’ex vice presidente del consiglio comunale Nicolò Riccobene e l’imprenditore gelese Carmelo Napolitano.

Come si ricorderà, i suddetti soggetti erano stati accusati, di corruzione. Era il 2009 quando gli amministratori finirono agli arresti domiciliari per una presunta tangente presa in cambio di un appalto che riguardava l’organizzazione di uno spettacolo per la festa del patrono.

I giudici della Corte di Appello, ne hanno disposto l’assoluzione, confermando così la precedente sentenza di primo grado emessa dal Tribunale di Agrigento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.