fbpx
Cronaca Spalla

Licata, evade dai domiciliari: nei guai una donna 56enne

Avrebbe dovuto essere ai domiciliari, ma fatale è stato l’atteggiamento sospetto che ha indotto i poliziotti del locale commissariato al controllo di una donna sorpresa in giro lungo la via Sant’Andrea.

La donna, una 56enne, alla vista dei poliziotti, avrebbe cercato di nascondersi da un cappuccio della felpa indossata. Un gesto che i poliziotti però hanno subito notato facendo così scattare il controllo. Dopo le verifiche del caso, la scoperta che la donna avrebbe dovuto essere sottoposta al regime degli arresti domiciliari.

Inevitabile l’arresto con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.